Crea sito

Breve storia della FSE

BREVE STORIA DELLA F.S.E. / Alcune informazioni importanti

Breve storia della FSE

BREVE STORIA DELLA FSE

1952 Viene lanciata in Austria l’idea di uno scautismo europeo che superi le frontiere di ogni paese.
1953 Viene fondata a Vienna una associazione internazionale che vuole riunire in un’unica organizzazione le diverse nazionalità e le diverse confessioni religiose d’Europa. Nascono così gli EUROPA-SCOUTS, di cui qualche Gruppo esiste ancora in Austria ed in Germania.
1956 A Colonia, in Germania, viene fondata la FEDERAZIONE DELLO SCOUTISMO EUROPEO.  
1960 Nasce l’associazione belga.
1962 (Treguier, 21 agosto) Sulla traccia aperta dagli EUROPA-SCOUTS viene lanciato in Francia un movimento scout europeo di ispirazione cattolica: le GUIDE E SCOUTS D’EUROPA – F.S.E.
1963 Firma del “Contratto Federale” a Parigi da parte dei rappresentanti delle diverse nazioni.
1964 Campo Federale a Marburg, in Germania
1965 (15 giugno) Viene firmata la “Carta dei principi naturali e cristiani dello scautismo”
1966 Pellegrinaggio di 600 Scouts e Guide al Mont Saint Michel.
1968 Campo Internazionale a Kergonan in Bretagna
1971 Nasce in Olanda la “NEDERLANDSE F.S.E.”
1973 Nasce ad Udine un Gruppo FSE italiano
1974 Fra contrasti e discussioni vengono sciolte l’ASCI e l’AGI e viene fondata l’AGESCI. Molti Gruppi scout cattolici si ritirano fondando associazioni di carattere locale, oppure si isolano di fatto.Nasce l’associazione della Svizzera F.S.E.Nasce in Canada l’associazione scout “BADEN POWELL”, associata alla F.S.E.
1975 500 Capi, Rovers e Scolte della FSE si recano in pellegrinaggio a Roma per l’Anno Santo. Il Papa ha parole di fiducia e di elogio per l’opera delle GUIDE E SCOUTS D’EUROPA.Nasce in Germania la “KATHOLISCHE PFADFINDERSCHAFT EUROPAS”, le Guide e Scouts d’Europa cattolici tedeschi.
1976 (14 aprile) Nasce ufficialmente in Italia l’ASSOCIAZIONE ITALIANA GUIDE E SCOUTS D’EUROPA CATTOLICI. Il primo nucleo è composto da circa 420 iscritti.In novembre l’Associazione tiene i primio campi- scuola a Montegemoli, presso Volterra in Toscana.
1977 In Aprile esce il primo numero della rivista “Scouts d’Europa” ed in giugno esce “Carnet di marcia” per Scolte e Rovers. Vengono effettuati il Primo Campo Mobile Nazionale sulle Alpi Bellunesi e la prima Route Nazionale Scolte ad Assisi.Nasce la “EVANGELISCHE PFADFINDERSCHAFT EUROPAS” le Guide e Scouts d’Europa evangelici tedeschi.A novembre, nel Consiglio Federale di Strasburgo, l’Associazione Italiana entra ufficialmente a far parte della F.S.E.
1978 L’Associazione Italiana raggiunge i 5000 iscritti.Vengono effettuati a Lourdes il Secondo Campo Mobile Nazionale e la seconda Route Nazionale Scolte, prima del Pellegrinaggio Internazionale di Capi, Rovers e Scolte delle diverse associazioni della FSE.A Lourdes, nel corso di una memorabile cerimonia, la FSE si consacra a Maria.Esce “Azimuth”, rivista per i Capi e gli Assistenti italiani.L’Associazione italiana tiene in dicembre il suo primo Consiglio Nazionale che approva le Norme Direttive associative.Nascono le Guide e Scouts d’Europa in Spagna ed in Portogallo.
1979 L’Associazione Italiana tiene la sua prima Assemblea Generale a Gallicano (RM).
1980 (12 marzo) Il consiglio dei Ministri d’Europa riconosce con statuto consultivo la F.S.E.
1981 (1-3 maggio) Ad Assisi si tiene la prima Rupe di spiritualità francescana della Branca Lupetti.
1982 (11 febbraio) L’Associazione Italiana Guide e Scouts d’Europa Cattolici viene riconosciuta ufficialmente nella Diocesi di Roma da S.E. il Cardinale Vicario Ugo Poletti.L’Associazione Italiana tiene la sua seconda Assemblea Generale ad Assisi.Vengono effettuati sui Monti Ernici (FR) il Terzo Campo Mobile Nazionale per i Rovers e la Terza Route Nazionale per le Scolte.(Novembre) Si tiene a Roma un Congresso internazionale di Assistenti Spirituali delle varie Associazioni della FSE. Sua Santità Giovanni Paolo II riceve in udienza i partecipanti ed indirizza loro parole di sostegno e di incoraggiamento.
1983 L’Associazione Italiana raggiunge il traguardo dei 10.000 iscritti.
1984 A Valles, presso Chateauroux in Francia, viene tenuto il primo EUROJAM che riunisce, in due campi separati, circa 6.000 fra Scouts e Guide della FSE. L’Italia è presente con oltre 1.000 partecipanti.Ad Assisi si tiene la seconda Rupe di spiritualità francescana.
1985 (18 marzo) Il Presidente della Repubblica firma il decreto di riconoscimento ed approva lo Statuto dell’Associazione Italiana Guide e Scouts d’Europa Cattolici (Gazzetta Ufficiale n. 133 del 7-6-1985. Decreto n. 240).L’Associazione Italiana tiene la sua terza Assemblea Generale a Castelgandolfo (RM).1986(25-26-27 aprile) Viene effettuato a Nettuno (RM) un Incontro Nazionale di Capi ed Assistenti in occasione del primo decennale dell’Associazione.
1987 Ad Assisi si tiene la terza Rupe di spiritualità francescana.Vengono realizzati sui Monti Sibillini (MC) il Quarto campo Mobile Nazionale Rovers e la Quarta Route Nazionale Scolte.
1988 L’Associazione Italiana tiene la sua quarta Assemblea Generale a Castiglione della Pescaia (GR).
1989 L’Associazione Italiana supera i 15.000 iscritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: BLOG UFFICIALE del GRUPPO SCOUTS PESCARA 2 FSE - @ Copyright 2020 - Tutti i diritti sono riservati.